Don Leonardo Maria Pompei 公開
[search 0]
もっと

Download the App!

show episodes
 
Loading …
show series
 
I sette sacramenti nel Compendio del Catechismo della Chiesa Cattolica e nel catechismo di San Pio X. Il sacramento della penitenza: i suoi molti nomi e i suoi straordinari effetti. I suoi elementi costitutivi. Gli atti del penitente e l'assoluzione del confessore. Il pentimento perfetto. La differenza tra contrizione e attrizione. L'obbligo dell'a…
 
San Paolo (Rm 6,12-23) spiega come esistano solo due vite e due vie: quelle degli schiavi di satana, ossia i peccatori immersi nei vizi, che sono generatori di male e morte; e quelle degli schiavi di Dio, che hanno tutto un altro stile, interiore ed esteriore, ed hanno imparato a ben imitare le gesta del loro Unico Maestro, seguendone le orme . Med…
 
San Paolo (Rm 6,1-11) spiega come i figli di Dio per il peccato sono come morti, nel senso che non lo commettono più e per essi non esiste più. Vivono nel fascino e nella bellezza unica della vita cristiana, risorti insieme con Gesù per spendere l’esistenza nel conoscere, amare e servire Dio solo. Meditazione ora santa Giovedì 11 Dicembre 2020…
 
San Paolo (Rm 5,12-21) elogia la misericordia di Dio e il suo amore, che è sempre più grande del peccato dell'uomo, anche se non per questo autorizza mai e in nessun modo a compiere alcun peccato, pur rispettando il libero arbitrio dell'umana creatura. Ora santa di Giovedì 26 Novembre 2020Don Leonardo Maria Pompei による
 
San Paolo (Rm 5,1-11) parla delle tre forme sante di "vanto": vantarsi nella speranza della gloria di Dio, vantarsi nelle tribolazioni e gloriarsi in Dio. Significato di queste espressioni. Ora santa di Giovedì 26 Novembre 2020Don Leonardo Maria Pompei による
 
I sette sacramenti nel Compendio del Catechismo della Chiesa Cattolica e nel catechismo di San Pio X. Cosa è un sacramento, quali sono i sacramenti della Nuova Alleanza e come si distinguono. Il sacramento del Battesimo: la sua importanza primaria e tutti i suoi effetti. Il ministro ordinario, straordinario ed eccezionale del sacramento. Quando amm…
 
San Paolo (Rm 4,13-25) definisce la fede eroica di Abramo uno "sperare contro ogni speranza". Gli altri grandi testimoni biblici di questa immensa fede, i benefici che produce e come tutti possono e dovrebbero vivere la fede fino a tali livelli di perfezione ed eroismo. Ora santa di Giovedì 19 Novembre 2020…
 
San Paolo (Rm 4,1-12) elogia la fede di Abramo, per la quale egli fu dichiarato giusto davanti a Dio prima della circoncisione e prima di ogni altra "santa" opera. Perché la fede è davvero così importante e cosa significa veramente "avere fede in Dio". Ora santa di Giovedì 12 Novembre 2020Don Leonardo Maria Pompei による
 
San Paolo (Rm 3,19-31) esorta a ricordare le distinte funzioni della Legge e della giustificazione in Cristo: la Legge serve a far prendere coscienza all'uomo dei suoi peccati e del suo bisogno di essere salvato; ma solo Cristo può giustificare (ossia perdonare e rendere giusto l'uomo) nel suo Sangue. Ora santa di Giovedì 5 Novembre 2020…
 
San Paolo (Rm 3,1-18) esorta a riconoscersi profondamente peccatori e bisognosi di essere salvati. Da tale condizione nessuno sfugge: se si è inconsapevoli, occorre prendere coscienza; se si è consapevoli, occorre convertirsi. Ora santa di Giovedì 29 Ottobre 2020Don Leonardo Maria Pompei による
 
San Paolo fa una severa requisitoria contro chi si vanta di essere religioso e vive al contrario di quanto prescrivono i precetti di Dio, scandalizzando il prossimo ed essendo superato da chi fa il bene pur non professandosi credente. Questo era vero ieri e lo è oggi (e sempre). Ora santa di Giovedì 15 Ottobre 2020…
 
San Paolo esorta a non prendersi gioco della bontà, della tolleranza e della pazienza di Dio, ma di affrettarsi piuttosto alla conversione al compimento di ogni opera buona e santa, dato che il giudizio di Dio, che tutti dovranno affrontare, non conosce parzialità e non concede sconti a nessuno. Meditazione Ora Santa di Giovedì 8 Ottobre 2020…
 
San Paolo, in nome di Dio, esorta gli uomini ad usare rettamente l’intelligenza da Dio ricevuta per imparare a riconoscerne l’esistenza dalle opere da Lui compiute, soprattutto la creazione e discernere il bene dal male, chiamando il male “male” e il bene “bene” e fuggendo da ogni aberrità, impurità e depravazione (Rm 1,17-32). Ora Santa Giovedì 1 …
 
Insegnare agli uomini "l'obbedienza della fede" fu ciò che mosse la vita e l'impressionante missione apostolica di San Paolo apostolo. La prima parte del primo capitolo della lettera ai Romani, che comincia con "l'obbedienza della fede" e culmina con il giusto che vive di fede. Meditazione all'Ora santa di Giovedì 24 Settembre 2020…
 
I libri sapienziali. Il libro del Siracide. Capitolo 51. L'ultimo capitolo del libro del Siracide: anzitutto un grande canto di lode e benedizione all'Altissimo per le grandi opere che compie nelle vite dei suoi figli. Un ultimo invito a ricercare assiduamente la Sapienza come bene sommo e di gran lunga il più prezioso. L'anima deve allenarsi in es…
 
I libri sapienziali. Il libro del Siracide. Capitolo 43 (passim). Elogio delle opere di Dio e loro immensa bellezza e santità. Eppure Dio è al di sopra e più grande di tutte le sue opere, che parlano della sua grandezza e devono essere una via che ci conduce ed innalza Lui, spingendoci alla lode e all'esaltazione del nome dell'Altissimo. Meditazion…
 
I libri sapienziali. Il libro del Siracide. Capitolo 39,12-24. Dio ha "figli santi" ai quali rivolge amorose e paterne esortazioni, facendogli conoscere la sua immensità e grandezza. I figli santi confidano in Dio e non gli fanno mai domande malsane o indiscrete, perché credono fermamente nella sua onnipotenza e onniscienza. Meditazione durante l'o…
 
San Luigi Maria Grignion da Montfort (e con lui molti santi) chiama la Madonna "la divina Maria". Non certo per negarne il suo essere una pura e semplice creatura (come Ella è) ma per far comprendere che è tale e tanta la grazia e la santità presenti in Lei che è totalmente divinizzata e che è impossibile addirittura per Dio stesso dare a qualche c…
 
La Donna vestita da sole che non conobbe dolori nel partorire il suo Figlio e nostro Signore, ma li conobbe per partorire alla redenzione il suo "secondo figlio" ossia il genere umano. Ciononostante la sua vita fu un'ininterrotta beatitudine, perché vissuta senza peccato e in perfetta adesione alla Volontà di Dio. Omelia Sabato 15 Agosto 2020, sole…
 
Il prodigio dell’Assunzione conseguenza della vita illibata della Madonna. La gioia di Dio di vedere realizzato in questa creatura il suo disegno su ogni uomo e la perfetta adesione della Madonna alla Divina Volontà. Insegnamenti da trarre dal dogma dell’Assunzione. Omelia Venerdì 14 Agosto 2020, solennità dell’Assunzione santa Messa prefestiva…
 
I libri sapienziali. Il libro del Siracide. Capitolo 39,1-11. Beati sono coloro che vivono da amici di Dio, veri uomini e donne di Dio, che applicano il tempo per crescere sempre di più nella conoscenza e nell'amore di Lui, trasformandosi in fari di luce, di intelligenza e sapienza per tutti. Meditazione durante l'ora Santa di Giovedì 13 Agosto 202…
 
I libri sapienziali. Il libro del Siracide. Capitolo 37, passim. Il valore della vera amicizia e le false amicizie. L'uomo deve imparare ad ascoltare il proprio cuore e a seguire la sua coscienza. Prima di agire deve ponderare con la propria ragione. E guardarsi da ongi ingordigia, imparando a controllare se stesso. Meditazione durante l'ora Santa …
 
I libri sapienziali. Il libro del Siracide. Capitolo 35, passim. Lettura allegorica e spirituale dei sacrifici e delle offerte prescritte da Dio all'antico popolo di Israele. La preghiera dell'umile penetra i cieli. Dio farà giustizia contro i malvagi. Meditazione durante l'ora Santa di Giovedì 30 Luglio 2020…
 
I libri sapienziali. Il libro del Siracide. Capitoli 33-34, passim. Ci vive nel santo timore, fedele alla sua legge, nella sua grazia e nella preghiera può contare sulla divina protezione, benedizione e benevolenza e non ha mai nulla da temere. Meditazione durante l'ora Santa di Giovedì 23 Luglio 2020…
 
I libri sapienziali. Il libro del Siracide. Capitolo 32, passim. Il profilo dell'uomo saggio, prudente e sapiente: molta umiltà, poche e ponderate parole, grande capacità di ascolto, accoglienza della correzione e del rimprovero. Meditazione durante l'ora Santa di Giovedì 16 Luglio 2020Don Leonardo Maria Pompei による
 
I libri sapienziali. Il libro del Siracide. Capitoli 30-31, passim. "La santità consiste nello stare molto allegri" (san Giovanni Bosco). "Scrupoli e malinconia lontanti da casa mia" (san Filippo Neri). Splendide sollecitazioni al riguardo nel libro del Siracide. Meditazione durante l'ora Santa di Giovedì 9 Luglio 2020…
 
Il grande mistero del Sangue di Gesù versato per noi. Il Sangue di Gesù è il distruttore del peccato e di ogni male che da esso deriva. Il Sangue di Gesù fa alla nostra anima le stesse cose che il sangue umano fa alla vita del corpo. Meditazione durante l'ora Santa di Giovedì 2 Luglio 2020Don Leonardo Maria Pompei による
 
Le rivelazioni di Gesù a santa Margherita M. Alacoque sul Suo Sacratissimo Cuore. Le prime rivelazioni del suo immenso amore e le straordinarie esperienze mistiche che Gesù fece venire alla santa a testimonianza del suo amore e a conferma di quanto da lei vissuto. Meditazione durante l'ora Santa di Giovedì 25 Giugno 2020…
 
Le rivelazioni di Gesù a santa Margherita M. Alacoque sul Suo Sacratissimo Cuore. Quel che Gesù rivelò e quel che Gesù chiese. Meditazione durante l'ora Santa di Giovedì 18 Giugno 2020, primi vespri della solennità del Sacratissimo Cuore di GesùDon Leonardo Maria Pompei による
 
Meditazione durante l'ora di adorazione in occasione del Corpus Domini 2020. Il dono inestimabile dell'eucaristia e la presenza reale di Gesù in essa. Solo la fede può cogliere in tutta la sua immensa pienezza e grandezza tale mistero e solo l'adorazione esprime l'atteggiamento dovuto dinanzi a tanto grande dono. Domenica 14 Giugno 2020…
 
I libri sapienziali. Il libro del Siracide. Capitolo 19 (passim). Requisitoria sui grandissimi danni delle chiacchiere e delle dicerie. Da esse bisogna astenersene e fuggire come dalla peste e non si deve mai prestar loro alcun credito. Guai a chi infanga e sporca gratuitamente l'onore e la buona fama altrui. Come si discerne chi è veramente una pe…
 
I libri sapienziali. Il libro del Siracide. Capitolo 18,15-33. Cautela ed estrema dolcezza quando si rimprovera il prossimo. L'arte del ben parlare, che deve essere sempre condito di dolcezza, senno, sapienza e verità. Le caratteristiche dell'uomo assennato: chiede perdono quando sbaglia, esamina sempre prima se stesso prima di giudicare il prossim…
 
I libri sapienziali. Il libro del Siracide. Capitolo 18,1-14. Nessuna mente umana è capace di indagare Dio, la sua grandezza e le meraviglie che Egli ha operato. L'uomo, dinanzi all'immensità di Dio e del suo mistero, è meno che nulla. Ha pochi anni di vita per giocarsi tutta l'eternità. Dio ha compassione della miseria dell'uomo e moltiplica la su…
 
I libri sapienziali. Il libro del Siracide. Capitolo 17. Dio è l'autore della creazione e ha creato tutto - e l'uomo in particolare - in modo perfettissimo. Imparare a guardare con gli occhi del cuore. Egli tutto vede e tutto sa e vuole che l'uomo si guardi da ogni ingiustizia. Severo è il suo giudizio, ma grande è la sua misericordia per chi ritor…
 
I libri sapienziali. Il libro del Siracide. Capitolo 16. In Dio c'è misericordia e ira. La sua bontà non deve mai essere una sorta di pretesto per compiere qualunque nefandezza sperando di rimanerne impuniti. Tutti saranno giudicati da Dio secondo le opere compiute. Gli stolti e i cuori perversi pensano sciocchezze su Dio. Bene sarebbe riflettere s…
 
I libri sapienziali. Il libro del Siracide. Capitoli 12-14 (passim). L'uomo cerca l'amicizia e la compagnia di chi gli assomiglia, delle persone con cui sente delle profonde affinità. La compagnia dei viziosi corrompe, quella dei santi e giusti fa crescere e nobilita. Il volto e lo sguardo mostrano la bellezza e la bontà d'animo o i loro contrari. …
 
Loading …

クイックリファレンスガイド

Google login Twitter login Classic login